The Mexican Fisherman Vs The Harvard MBA

L’uomo d’affari era al molo di un piccolo villaggio costiero messicano quando una piccola barca con un solo pescatore attraccò. Dentro la piccola barca c’erano diversi grandi tonni a pinne gialle.

L’uomo d’affari si complimentò con il messicano per la qualità del suo pesce e chiese quanto tempo ci fosse voluto per catturarlo. Il messicano rispose “solo un po’ di tempo”.

L’uomo d’affari chiese allora perché non fosse rimasto fuori più a lungo e non avesse preso più pesce. Il messicano rispose: “Ne ho abbastanza per sostenere i bisogni immediati della mia famiglia”. L’uomo d’affari chiese allora, ma cosa fai nel resto del tuo tempo?

Il pescatore messicano rispose: “Dormo fino a tardi, pesco un po’, gioco con i miei figli, faccio una siesta con mia moglie Maria, cammino in paese ogni sera dove sorseggio vino e suono la chitarra con i miei amigos; ho una vita piena e impegnata, señor.”

L’uomo d’affari si schermì: “Sono un MBA di Harvard e potrei aiutarti. Dovresti passare più tempo a pescare e con il ricavato comprare una barca più grande. Con il ricavato della barca più grande potresti comprare diverse barche; alla fine avresti una flotta di barche da pesca.

Invece di vendere il tuo pescato a un intermediario, venderesti direttamente al trasformatore e alla fine apriresti il tuo conservificio. Avresti il controllo del prodotto, della lavorazione e della distribuzione. Dovrebbe lasciare questo piccolo villaggio di pescatori sulla costa e trasferirsi a Città del Messico, poi a Los Angeles e infine a New York, dove gestirebbe la sua impresa in espansione.”

Il pescatore messicano chiese: “Ma señor, quanto tempo ci vorrà? Al che l’uomo d’affari rispose: “15-20 anni”. “Ma poi, señor?”

L’uomo d’affari rise e disse: “Questa è la parte migliore! Quando sarà il momento giusto annuncerete una IPO e venderete le azioni della vostra azienda al pubblico e diventerete molto ricchi. Faresti milioni”

“Milioni, señor? E poi?” L’uomo d’affari disse: “Poi ti ritireresti. Ti trasferiresti in un piccolo villaggio di pescatori sulla costa dove dormiresti fino a tardi, pescheresti un po’, giocheresti con i tuoi figli, faresti una siesta con tua moglie, passeggeresti in paese la sera dove potresti sorseggiare vino e suonare la chitarra con i tuoi amigos.”

Il pescatore, ancora sorridente, alzò lo sguardo e disse: “Non è quello che sto facendo adesso?”

Autore – Sconosciuto

Il mio Bit…

È tutta una questione di prospettiva, vero? La mia prospettiva è diversa dalla tua e ogni altra dovrebbe essere rispettata e accettata. Sfortunatamente, questo accade raramente. Imporre le mie convinzioni su di voi o viceversa su ciò che è o non è “giusto” è dove iniziano i problemi.

Compiti a casa: C’è potere nell’accettare un altro punto di vista del mondo o un punto di vista di una situazione. C’è un potere extra bonus nel NON imporre il tuo. Prova la prossima volta che hai una conversazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.