Si può mettere la carne congelata in una pentola a fuoco lento? Ecco cosa dice un esperto

Siamo tutti colpevoli di rifornire i nostri congelatori con diverse carni per farci passare i mesi freddi prima che ritorni la stagione delle grigliate. I nostri impegni e i nostri stili di vita frenetici al giorno d’oggi rendono le cene veloci e facili a casa con poca pulizia piuttosto attraenti, ed è per questo che molti si sono rivolti ai fornelli lenti per mettere in tavola pasti deliziosi velocemente.

Siccome il comodo elettrodomestico da cucina è ideale per fare zuppe, stufati e altri cibi di conforto mentre sei al lavoro o stai facendo altre cose in casa, non è una sorpresa che le persone siano curiose di scoprire esattamente come possono cucinare la carne in un fornello lento, dato che questo periodo dell’anno richiede più cucina interna. Ci siamo informati in particolare con la chef Melissa Knific di HelloFresh, che ci ha spiegato se cucinare carne surgelata in una pentola a cottura lenta è sicuro e ideale, suggerendo anche i migliori tipi di carne da cucinare in una pentola.

Si può cucinare la carne congelata in una pentola a cottura lenta?

La risposta a questa domanda nel suo complesso è no, ma poiché lo scopo di una pentola a cottura lenta è quello di cucinare il cibo per un periodo di tempo più lungo, non è una sorpresa che molti pensano che mettere un pezzo di carne congelata in uno di essi possa sia scongelare che cucinare con successo. Ma Knific lo sconsiglia.

“Non consiglierei di mettere la carne congelata nella slow cooker”, dice. “Influenzerà certamente i tempi ed è anche poco sicuro perché la carne non raggiungerà la temperatura corretta abbastanza velocemente”. La carne dovrebbe essere adeguatamente scongelata.”

Le linee guida dell’USDA sulla cottura lenta e la sicurezza alimentare imitano i suggerimenti di Knific dicendo di scongelare tutti gli ingredienti prima. “Scongelare sempre la carne o il pollame prima di metterlo in un fornello lento”, dice il documento. “Scegliere di fare cibi con un alto contenuto di umidità come chili, zuppa, stufato o salsa per spaghetti. Se si utilizza un pasto congelato commercialmente slow cooker, preparare secondo le istruzioni del produttore.”

C’è anche un promemoria sul documento che ribadisce di “sempre scongelare la carne o il pollame prima di metterlo in un fornello lento,” così si sa che è serio.

Qual è il modo migliore per scongelare la carne prima di metterla in una slow cooker?

Da quando abbiamo stabilito il fatto che cucinare carne congelata in una slow cooker non è l’ideale, è importante conoscere i modi migliori per scongelare la carne prima di metterla nella pentola e lasciarla cuocere per ore. Secondo l’USDA, “gli alimenti deperibili non dovrebbero mai essere scongelati sul bancone o in acqua calda e non devono essere lasciati a temperatura ambiente per più di due ore”. Ci sono modi sicuri per scongelare il cibo: in frigorifero, in acqua fredda e nel microonde.”

Knific concorda sul fatto che il modo migliore e più sicuro per scongelare la carne è in frigorifero, non a temperatura ambiente.

“Non è considerato sicuro scongelare a temperatura ambiente perché batteri e simili possono crescere e farvi ammalare”, dice lo chef. L’USDA dice che “non appena la carne cruda o cotta, il pollame o i prodotti a base di uova iniziano a scongelarsi e diventano più caldi di 40°F, i batteri che possono essere stati presenti prima del congelamento possono iniziare a moltiplicarsi.”

Per evitare che i batteri possano crescere sulla carne, Knific dice di “togliere la carne dal congelatore un giorno o due prima per assicurarsi che si scongeli completamente”. Per evitare qualsiasi perdita su altri alimenti nel frigorifero, “si può mettere su una teglia bordata o in una ciotola”, dice.

RELATO: Queste sono le ricette facili e casalinghe che ti aiutano a perdere peso.

Quali sono i migliori tipi di carne da cucinare in una pentola a fuoco lento?

Ora che sappiamo che i pezzi di carne freschi sono meglio di quelli congelati quando si tratta di una pentola a fuoco lento, è altrettanto importante capire quale tipo di carne rende il pasto più gustoso.

“Le migliori carni per la pentola a fuoco lento sono tagli più duri e grassi. Il lungo tempo di cottura permette ai tagli più duri di diventare teneri, e la grassezza evita che la carne si secchi”, dice Knific, aggiungendo che si può tagliare il grasso in eccesso se si desidera evitare il grasso extra. “Mi piace la carne di manzo, la punta di petto, le costolette, la spalla di maiale, gli stinchi di agnello e le cosce di pollo.”

Una delle cose migliori di un fornello lento è il fatto che è progettato per essere un’esperienza di cottura senza mani. Detto questo, non c’è bisogno di dedicare troppo tempo alla preparazione della carne.

“Marinare o scottare non è necessario – aumenterà solo il tempo di cottura attivo”, dice. “Basta assicurarsi che ci sia abbastanza condimento – sale e spezie – sulla carne quando va nella pentola lenta, così come almeno una tazza di liquido per garantire che la carne rimanga umida.”

Oltre a prevenire i batteri, uno dei maggiori vantaggi di usare carne fresca piuttosto che congelata in una pentola lenta è il fatto che taglia il tempo di cottura quasi a metà. Tuttavia, un fornello lento potrebbe ancora richiedere fino a otto ore per quel risultato di carne perfettamente sminuzzata e tenera, quindi cercate di essere pazienti come lo siete stati nel processo di scongelamento.

“Anche se siete tentati, non togliete il coperchio! Dice Knific. “Rilascia l’umidità e rallenta il tempo di cottura.”

Ora, pronto ad affrontare la preparazione della carne in modo sicuro nel tuo slow cooker? E se stai cercando altri piatti sani da preparare con la pentola a fuoco lento, ti abbiamo coperto anche lì.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.