Perché passare il CCNA è così difficile?

Come disse Tom Hanks nel film Forrest Gump, “Succede”. Quasi ogni volta che chiacchiero con qualcuno di nuovo intorno alla domanda “so whatta ya do for work”, il mio lato della conversazione viene comunemente intorno all’esame CCNA. E quando l’altra persona è una persona IT che sa qualcosa di CCNA, 4 volte su 5 – senza alcuna sollecitazione da parte mia – commentano su come sia un esame difficile da passare, soprattutto per un certificato di livello iniziale. E questo non è solo per quello che hanno sentito o sperimentato sui neofiti di Cisco – ho incontrato molte persone con una discreta esperienza Cisco, o che erano ex persone certificate CCxP, che hanno trovato CCNA difficile. E molte persone che si sono ricertificate prendendo di nuovo CCNA mi hanno detto che erano sorpresi di quanto fosse più difficile il test rispetto a quando lo avevano passato 3 anni fa. Quindi, come dice Mr Gump, succede – questi commenti penzolanti, le ragioni per cui pensano che sia un test difficile da superare.

Bene, non ho fatto molti post su argomenti specifici CCNA in un bel po’… quindi eccoci qui. Oggi guarderò alcune delle cause principali della difficoltà, concentrandomi sulla preparazione prima dell’esame. Nel prossimo post, guarderò l’esame stesso, e perché l’esame è una sfida. Poi, nei prossimi post, affronterò alcune discussioni su cosa fare riguardo a queste sfide. Il vostro lavoro – ditemi perché pensate che CCNA sia un esame difficile, o perché non lo pensate. E come sempre, assicuratevi di non rompere l’NDA di Cisco quando postate su un esame. 😉

Prima di tutto, alcuni commenti di fondo. Se stai considerando il CCNA, non lasciare che le mie prime parole di questo post ti spaventino dal CCNA. Molte persone studiano e passano. Ma se state pensando che CCNA sarebbe un veloce cert entry-level da ottenere, potreste voler dare un’occhiata più da vicino.

Poi, CCENT (www.cisco.com/go/ccent) è ufficialmente il cert entry level di Cisco, ma in pratica, CCNA funziona più come il cert Cisco entry level. La maggior parte (se non tutti) dei certificati Cisco di livello associato e professionale richiedono CCNA e non CCENT; infatti, anche le specializzazioni CCNA (per esempio, CCNA Voice) usano CCNA, non CCENT, come prerequisiti. Quindi, per ora, mi concentrerò su CCNA, e in particolare, il percorso a singolo esame per CCNA: l’esame 640-802.

Ora a ciò che voglio veramente discutere oggi: perché CCNA è difficile.

Primo, considera il tempo di preparazione prima dell’esame. CCNA è un grande insieme di argomenti oggi. Il mio set di due libri CCNA Exam Cert Guide, se si ignorano le pagine per la materia anteriore e posteriore, ammonta a oltre 1200 pagine. (OK, ho una reputazione per essere “accurato” nei miei libri, ma è ancora molto). I corsi autorizzati Cisco per il CCNA ammontano a 10 giorni di lezione – e francamente, penso che la maggior parte delle persone abbia ancora bisogno di studiare dopo quelle lezioni per essere pronta a passare l’esame 649-802. Il resto delle certificazioni di livello associato e professionale coprono essenzialmente una singola classe di 5 giorni di materiale, con poche eccezioni.

La dimensione della copertura risulta in due problemi di fondo secondo me. Primo e più ovvio, il tempo di studio richiesto per essere pronti per il test. Il secondo e meno ovvio è il problema del dimenticare prima dell’esame. Se sei diligente, e prendi 10 ore a settimana per studiare CCNA (un bel po’ di tempo a settimana per la maggior parte delle persone), potresti aver bisogno di 10-15 settimane di tale sforzo per leggere libri, guardare video, discutere nelle comunità, fare esami di pratica, praticare il subnetting, praticare le abilità pratiche, rivedere, ecc. In questo tempo, alcune delle prime letture possono semplicemente cadere dalla tua memoria. Poi hai bisogno di più ripasso, che richiede più tempo, ciclo viscoso, ecc ecc.

In seguito, mi chiedo quanto il costo monetario influenzi la preparazione. La maggior parte delle persone acquista più strumenti per prepararsi, e usa molte risorse gratuite. Di solito, arrabattarsi per trovare risorse gratuite costa un po’ più di tempo, ma si potrebbe risparmiare qualche dollaro. E ci sono una tonnellata di prodotti CCNA là fuori, inclusi diversi con il mio nome sopra. Potresti spendere molte centinaia di dollari oltre al tuo libro(i) di studio di base, in video, attrezzi o simulatori, prove pratiche. Quanta di quella roba ti serve dipende in parte dalla persona, ma sto pensando che alcune persone fanno il test, e pensano che forse comprare/usare una risorsa di studio in più può aver fatto la differenza. (Qualche aneddoto su questo in particolare? Che cosa, a posteriori, vorresti aver fatto di più durante la preparazione per la CCNA?)

Certamente, prendere una classe CCNA può davvero aiutarti a preparare l’esame. Le classi tipicamente costano ben oltre i 1000 dollari USA, rendendoli fuori portata per molte persone le cui aziende non stanno pagando il conto. Mi fa pensare a quante persone si sentono come se la loro (mancanza di) budget abbia davvero influenzato la loro capacità di prepararsi per il CCNA.

Il terzo e ultimo problema di preparazione all’esame che porterò oggi è l’intera questione di sapere quando si è pronti per avere una ragionevole possibilità di prendere e passare l’esame 640-802. È un po’ il problema dell’uovo e della gallina, perché è il primo esame Cisco, quindi è più difficile sapere se si è pronti. (Per quelli di voi in questa particolare barca in questo momento, date un’occhiata al campione dell’interfaccia dell’esame). Ma penso che molte persone valutino la loro prontezza usando il software e gli esami, ma questo è un modo difficile per valutare la tua prontezza. Ma usare gli esami pratici può essere il meglio che abbiamo, quindi lasciatemi commentare un po’.

Prima di tutto, il CCNA reale ha molti dettagli nascosti che non conosciamo sulla classificazione. Le domande a scelta multipla sono tutte uguali? Tutte le Sim sono uguali? Le domande Sim sono classificate con credito parziale (la risposta è sì, da quello che ho sentito in passato). In un testlet con 4 sotto-domande, come si confronta con una singola domanda a scelta multipla per quanto riguarda i punti? Come decidono il numero di domande, che poi influisce sulla pressione del tempo? Non lo sappiamo veramente.

Poi, confronta questa mancanza di conoscenza dell’esame con la strategia del test-taker di prendere un “esame CCNA campione” con qualsiasi software d’esame tu usi. Per esempio, con i miei libri CCNA ECG, il CD nel retro ha domande pratiche (fornite dall’editore, spesso da me per i miei libri), e il software d’esame di Boson (www.boson.com). Puoi fare un “esame CCNA campione”, a tempo, e ottenere un punteggio. Potresti fare questi test per decidere se fare l’esame vero e proprio ora, o aspettare qualche settimana in più per studiare di più.

Tuttavia, è difficile per coloro che costruiscono gli esami fare in modo che un tale esame pratico corrisponda all’esperienza dell’esame reale a causa di tutti i dettagli nascosti sul punteggio. Anche se un particolare esame ha usato domande che corrispondono allo stesso livello di difficoltà dell’esame reale – non sempre facile da fare, tra l’altro – ottenere il giusto mix in un singolo finto esame è difficile a causa dei dettagli nascosti sul punteggio. Quindi, se superi gli esami pratici con punteggi alti, potrebbe significare che sei pronto. Sfortunatamente, potrebbe anche significare che l’esame di pratica aveva domande più facili, o non abbastanza domande di applicazione più lunghe in modo da non avere la pressione del tempo, o non abbastanza domande Sim/Simlet, o che avevi già visto alcune delle domande quando hai usato il software prima, alterando i risultati. Oppure, si potrebbe fallire, o passare a malapena, ma essere stati effettivamente pronti un mese fa, con i fattori opposti.

Quindi, cosa si fa per valutare se si è pronti per un esame Cisco? La misura del “superamento degli esami di esempio” è il vostro parametro principale? O è qualcos’altro?

Questo è tutto per oggi. Allora, cosa sto tralasciando, per i problemi di preparazione che rendono difficile il superamento del CCNA? Qual è il tuo più grande ostacolo? Dai un peso anche al seguente sondaggio.

<a href=”http://answers.polldaddy.com/poll/1844789/”>Which dei seguenti problemi di preparazione ha il più grande effetto sul rendere CCNA un esame difficile da superare?</a><span style=”font-size:9px;”>(<a href=”http://www.polldaddy.com”>polls</a>)</span>

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.