Perché i diabetici dovrebbero mangiare molti gamberi

I gamberi sono una delle migliori scelte alimentari che un diabetico possa fare. Ecco alcune delle ragioni principali:

I gamberi hanno MOLTI Omega-3 (acidi grassi Omega-3) e questo è estremamente importante per il diabetico

I diabetici hanno membrane cellulari danneggiate. Sono “resistenti all’insulina”, il che significa che non rispondono normalmente all’insulina quando questa segnala alla cellula di assorbire il glucosio. Il glucosio non può attraversare queste membrane danneggiate alla velocità normale, e quindi, questo zucchero si accumula nel flusso sanguigno portando il tuo corpo al caos.

Riparare queste membrane comporta l’eliminazione di alcune cose dalla tua dieta, specialmente i grassi trans che vengono sostituiti nelle membrane cellulari dove dovrebbero andare i sani omega-3. Questo danneggia le membrane cellulari e le rende troppo “rigide”. Anche se eliminate i grassi trans, se non assumete abbastanza omega 3, non sarete in grado di riparare e mantenere le membrane cellulari danneggiate. I gamberi sono una delle migliori fonti di omega-3.

I gamberi hanno il miglior tipo di omega-3

Ci sono diversi tipi di omega-3.

In primo luogo, c’è una differenza tra omega-3 di origine vegetale (ALA) e omega-3 di origine animale (DHA ed EPA). Gli esseri umani non possono utilizzare la versione vegetale (ALA) senza prima convertirla e possiamo convertire solo circa il 10% di ciò che mangiamo. Il resto viene sprecato. Inoltre, i diabetici e le persone anziane convertono ad un tasso ancora più basso. Pertanto, è meglio mangiare la forma animale di omega-3 che possiamo utilizzare più facilmente.

In secondo luogo, l’omega-3 nei gamberi e altri crostacei (un tipo di artropodo) è attaccato a una molecola di fosfolipide. Questo è esattamente ciò che si trova nelle membrane degli esseri umani ed è più facile da assorbire per il corpo rispetto a quando è attaccato a molecole di trigliceridi come si trova nel pesce.

Il gambero è molto alto in proteine, molto basso in grassi, e non contiene praticamente carboidrati

Ogni morso di succulento gambero è pieno di proteine e quasi nessun grasso. Inoltre, non ha praticamente nessun carboidrato. Dal momento che i diabetici devono abbassare l’assunzione di carboidrati e aumentare l’assunzione di proteine, questo rende la composizione della carne di gambero perfetta per i diabetici.

Non devi preoccuparti del colesterolo

Il gambero ha una cattiva reputazione immeritata riguardo al colesterolo. Sì, è vero che la carne di gambero contiene colesterolo MA è estremamente povera di grassi saturi che è in realtà ciò che aumenta il colesterolo negli esseri umani. Infatti, mangiare gamberi aumenta effettivamente il colesterolo buono.

I gamberi sono buonissimi – che piacere!

La maggior parte dei diabetici devono rinunciare o almeno ridurre drasticamente alcuni dei loro cibi preferiti. Tuttavia, ecco un cibo che è semplicemente meraviglioso nel gusto ed è quasi sempre pensato come una delizia che è semplicemente perfetto per il diabetico da mangiare. Grazie a Madre Natura!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.