Pasta ai gamberi con pesto di cilantro

Piatti principali, Ricette, Yum-Yum
di Amy Johnson

Questo post può contenere Amazon o altri link affiliati.
Come Amazon Associate guadagno dagli acquisti qualificati.

Questa pasta ai gamberetti con pesto di cilantro vi sorprenderà per quanto è facile. Naturalmente, è anche deliziosa.

Gamberi e pasta è uno dei nostri piatti veloci preferiti. È perfetto per un pasto facile dell’ultimo minuto durante la settimana, ma è anche un ottimo piatto per un’occasione speciale. Inoltre, di solito abbiamo tutti gli ingredienti a portata di mano pronti per fare una varietà di combinazioni: una scatola di pasta, gamberi congelati, basilico fresco che cresce fuori durante l’estate, coriandolo fresco durante i mesi più freddi, o peperoni rossi arrostiti in barattolo in inverno. C’è sempre una specie di combinazione che possiamo mettere insieme in un pizzico. La pasta è versatile in questo modo.

Una delle nostre salse preferite per la pasta è il pesto. Ci piace fare una varietà di combinazioni di pesto. Pieno di sapore e di ingredienti nutrizionali, il pesto è un ottimo accompagnamento per la pasta. E il pesto può essere preparato in anticipo, il che è sempre un vincitore nella mia cucina. Questa ricetta di pasta ai gamberetti con pesto di cilantro è abbastanza facile per un pasto veloce durante la settimana, ma abbastanza impressionante per una cena speciale con gli amici. Il pesto è fatto con cilantro fresco, peperoni arrostiti e pistacchi. I sapori sono incredibili! Naturalmente, si può sempre sostituire un pesto di base di basilico anche in questa ricetta.

Partiamo con questa facile pasta ai gamberetti con pesto di cilantro. Preparate la pasta come indicato sulla confezione, e non dimenticate di salare l’acqua. Niente olio. Solo sale. Ricordatevi di riservare un po’ dell’acqua della pasta – circa 1/2 tazza.

Saltare i gamberi (o il pollo) in un po’ di olio d’oliva, sale e pepe. Ci vogliono solo circa 2-3 minuti per cuocere i gamberi. Una volta fatto, toglieteli e metteteli da parte. Aggiungere il pesto di coriandolo (la ricetta del pesto si trova qui) e un cucchiaio o giù di lì dell’acqua della pasta.

Mescolare il pesto e l’acqua della pasta a fuoco medio-basso fino ad ottenere un composto omogeneo. Se necessario, aggiungere ancora un po’ d’acqua fino a raggiungere la consistenza desiderata. Togliere dal fuoco.

Poi, aggiungere la pasta e i gamberi di nuovo alla padella, e saltare delicatamente la pasta con la salsa al pesto e i gamberi.

Hai finito! Ecco fatto. Pronto per servire. Guardate come sparisce davanti ai vostri occhi!

Pochi gamberi con pesto di cilantro Note sulla ricetta:

  • Per questo piatto di pasta, i gamberi o il pollo sono un’ottima combinazione con il pesto di cilantro.
  • A volte mi piace spendere per una pasta all’uovo di buona qualità. Ne vale la pena. Se non avete mai mangiato la pasta all’uovo prima, andate a cercarne un po’. È buona. Davvero buona. I tagliolini sono il mio formato preferito. Sono come le linguine ma più sottili. Attenzione, non è economico, ma per le occasioni speciali è certamente un bel cambiamento di ritmo. Naturalmente, si può sempre fare anche da soli.
  • Per una versione vegetariana, sostituite facilmente cipolle saltate, peperoni, funghi, o anche fagiolini freschi sottili.
  • Il pesto di cilantro al pistacchio e pepe arrosto può essere preparato in anticipo, coperto strettamente e messo in frigo per un paio di giorni. È una meravigliosa diffusione per bruschette (una parola di fantasia per il pane tostato), o crudités, o diluire con più olio d’oliva, un pizzico di succo di lime e/o aceto per fare un condimento per insalata per accompagnare il piatto di pasta.

Pasta ai gamberi con pesto di cilantro

Istruzioni

  1. Prepara la pasta come indicato sulla confezione, e non dimenticare di salare l’acqua. Niente olio. Solo sale. Ricordatevi di riservare un po’ dell’acqua della pasta, circa 1/2 tazza.
  2. Scaldate l’olio d’oliva in una padella a fuoco medio. Aggiungere i gamberi; cospargere di sale e pepe. Saltare i gamberi per circa 2-3 minuti, fino a quando sono pronti. Togliere i gamberi; mettere da parte.
  3. Aggiungere il pesto e 1 cucchiaio circa di acqua della pasta. Frullare il pesto e l’acqua della pasta a fuoco medio-basso fino ad ottenere un composto omogeneo. Se necessario, aggiungere ancora un po’ d’acqua fino a raggiungere la consistenza desiderata. Togliere dal fuoco.
  4. Aggiungere la pasta e i gamberi alla salsa di pesto, e delicatamente, facendo attenzione a non schiacciare la pasta, saltare la pasta con la salsa di pesto e i gamberi saltati (o il pollo).

Note

* Il pesto può essere preparato 2-3 giorni prima, poi tenuto coperto e in frigo fino al momento dell’uso.

Originariamente pubblicato il 5 marzo 2010.

Aggiornato il 23 gennaio 2019 da Amy Johnson

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.