…o che?

Anche se può non sembrare molto, un ¼” fa una grande differenza nella qualità di una tavola di recinzione. A parte le qualità inferiori, i negozi di scatole grandi e un certo numero di nostri concorrenti portano tavole di recinzione di sequoia che sono sia più sottili che più strette delle tavole che portiamo noi. Un pieno ¾ “+ spesso x 5 ¾” o 7 ¾” di larghezza, le nostre tavole di recinzione sono fatte per durare. Più il vostro legname è fragile, più il materiale è soggetto a deformazioni, spaccature e pieghe, che influenzeranno drasticamente l’aspetto del vostro recinto e porteranno al suo fallimento. Fresato a 5/8″ di spessore x 5 ½” o 7 ½” di larghezza, avrete anche bisogno di più tavole per coprire il recinto che state costruendo.

Pressure Treated Doug Fir vs Hem (Hemlock) Fir

Installed Hem Fir Post

Pensate che tutti gli abeti trattati a pressione siano uguali? Ripensateci. La maggior parte dei negozi di scatole grandi trasportano abete Hem o Hemlock trattato a pressione, una specie di abete più incline a spaccarsi, deformarsi e persino torcersi (vedi foto sopra). Comprano il materiale a prezzi molto più bassi, ci mettono un forte ricarico e vendono l’abete Hem solo per una frazione inferiore a quello per cui noi vendiamo il nostro abete Doug trattato a pressione, approfittando del pensiero del DYIers medio che tutto il materiale trattato a pressione è lo stesso. A The Lumber Baron portiamo solo Abete Douglas trattato a pressione, più stabile e meno incline ai problemi di qualità comuni alla sua controparte Hemlock.

Altre domande frequenti:

Come posso rimuovere i segni neri che vedo sul mio legname?

Purtroppo, i segni neri sono un evento abbastanza comune sulla sequoia, specialmente durante i mesi invernali umidi. Si tratta di una reazione chimica che si verifica quando i tannini della sequoia entrano in contatto con il metallo e l’acqua. Fortunatamente, c’è un rimedio molto semplice. Per rimuovere i segni neri del mulino e delle bande dalla sequoia appena macinata, applicate l’acido ossalico mescolato in acqua molto calda. Strofinare con una spazzola di setole e risciacquare con acqua fredda dopo circa 5 minuti. I risultati sono drammatici (vedi sotto). Vendiamo un piccolo contenitore per $10 qui da noi.

Prima

Dopo

Dove posso comprare una bella sequoia, cedro occidentale, o legname rigenerato nella Bay Area?

Beh, qui da The Lumber Baron naturalmente!) Essendoci specializzati in legname di alta qualità ed essendo in attività dal 1988, compriamo solo dalle migliori fabbriche e siamo molto attenti al legname che recuperiamo. Offriamo costantemente la più alta qualità, la più ampia selezione e i prezzi più bassi della Bay Area.

A differenza di altre falegnamerie, The Lumber Baron offre cinque qualità di sequoia premium a tutto cuore per soddisfare i più alti standard per qualsiasi budget. State costruendo un ponte o una recinzione in sequoia? Ristrutturare la vostra casa? Fare un traliccio o un pergolato? Abbiamo in magazzino oltre venticinque dimensioni diverse di sequoia, lavorata e grezza, sia in legname non stagionato che essiccato in forno. Un elenco completo del nostro inventario può essere trovato sulla nostra pagina dei prodotti.

Dal decking in sequoia 2×6 alle travi in sequoia riciclata 12×18, abbiamo il materiale per soddisfare tutte le vostre esigenze di costruzione in sequoia. Siamo felici di fresare su misura per qualsiasi dimensione insolita o modello di sequoia.

L’edilizia verde è molto importante per noi e per la salute del nostro pianeta. Per soddisfare le vostre esigenze di legname per la bioedilizia, offriamo una serie di diversi prodotti di legname in sequoia, cedro e abete Doug rigenerati, recuperati e riciclati. Offriamo anche legni duri tropicali certificati FSC: Angelim, Garapa, Cumaru e Tigerwood. La sequoia che abbiamo in magazzino proviene da fabbriche generazionali che tagliano a tassi sostenibili, per assicurarsi di avere qualcosa da tramandare alle generazioni future. Tutto il cedro rosso occidentale #2 e btr che vendiamo è certificato PEFC al 100%.

Non ho un camion, cosa faccio?

Non preoccuparti, consegniamo i nostri prodotti in tutta la Bay Area e oltre.

La sequoia richiede sigillanti?

Anche se la sequoia ha la più alta resistenza al decadimento e agli agenti atmosferici di qualsiasi altra conifera disponibile in commercio, il suo aspetto e la sua longevità possono spesso essere migliorati dall’uso di sigillanti ad olio penetranti, specialmente in siti ad alta esposizione al sole.

Lasciata non trattata, la sequoia diventa di un grigio scuro “driftwood” solo se esposta alla pioggia. In luoghi riparati, dove l’ossidazione non è soggetta a precipitazioni di “risciacquo”, la sequoia tipicamente invecchia fino ad un marrone scuro.

L’orgoglioso proprietario di un nuovo ponte vuole invariabilmente preservare il suo aspetto “appena installato”. In pratica questo è virtualmente impossibile: anche con l’applicazione annuale di un sigillante trasparente, la sequoia finirà per diventare grigia.

I sigillanti per la sequoia possono, comunque, fornire diversi benefici non cosmetici: gli idrorepellenti rallentano il processo di stagionatura, i fungicidi riducono la crescita di organismi di decadimento, e gli inibitori UV aiutano a prevenire la degradazione delle fibre di legno da parte della luce del sole.

Quando devo applicare i sigillanti per sequoie?

Aspettare da due a quattro settimane di bel tempo prima di applicare un sigillante ad olio penetrante alla sequoia non stagionata. Se i sigillanti ad olio vengono applicati su legni rossi molto bagnati, l’olio non penetrerà e potrebbe formare delle pozze. Se si lascia che si rapprenda, i sigillanti ad olio che si accumulano diventano appiccicosi e molto difficili da rimuovere. La sequoia essiccata in forno può essere sigillata subito.

Applicazione del sigillante

Tutti i sigillanti penetrano di più nel legno asciutto. Dopo l’installazione della sequoia verde o non stagionata, attendere da quattro a sei settimane per ridurre l’umidità superficiale. La sequoia verde a due strati può richiedere fino a due anni per asciugarsi completamente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.