Lo abbiamo provato: Juvederm Volbella XC, una nuova iniezione di labbra che dura un anno intero

Un redattore ha provato le iniezioni di labbra — ed ecco la sua storia

Marci Robin

giugno 23, 2017 05:43 PM

Marci prima/dopo le iniezioni Juvederm Volbella XC – Cortesia Marci Robin (2)
Marci prima/dopo le iniezioni Juvederm Volbella XC Cortesia Marci Robin (2)

Cosa è: Juvederm Volbella XC, un nuovo gel per iniezioni alle labbra che utilizza una miscela di acido ialuronico che si dice duri un anno intero – molto più a lungo di altri iniettabili sul mercato.

Chi l’ha provato: Marci Robin, Senior Contributing Editor

Perché l’abbiamo provato: Ho sempre amato l’aspetto delle labbra piene, ma gli innumerevoli gloss rimpolpanti che ho provato e gettato nel corso degli anni non mi hanno mai dato il volume che volevo, e inutile dire che i loro effetti non sono durati a lungo. Avevo provato un diverso tipo di formula per l’iniezione delle labbra un paio di anni fa, e mentre mi piaceva il risultato, sentivo che non era molto evidente o duraturo. Inoltre, con l’avvicinarsi dei miei 40 anni, non sono interessata solo alla pienezza – voglio tenere a bada le linee verticali intorno alle mie labbra.

“Volbella è il miglior filler sul mercato che può essere utilizzato sia per aggiungere volume alle labbra che per diminuire le linee sottili intorno alla bocca in modo naturale”, mi ha detto la dottoressa Lisa Airan, una dermatologa di New York City certificata con clienti famosi. E con la sua promessa di mantenere quel volume per un anno, sapevo che Juvederm Volbella XC era l’opzione giusta per me.

Foto Correlate: I lanci dei prodotti di bellezza per cui viviamo nel 2017

Livello di dolore: Tutto dipende da come il dermatologo o chirurgo plastico che hai scelto decide di anestetizzare la zona. Alcuni applicheranno una crema anestetizzante topica sulle labbra per qualche minuto, ma dalla mia precedente esperienza, posso dirvi che non impedisce mai completamente di sentire le punture dell’ago; tuttavia, Volbella contiene una piccola quantità di lidocaina, quindi ogni puntura sarà sempre meno fastidiosa.

Il dottor Airan utilizza un blocco nervoso iniettato prima delle iniezioni di Volbella che, lo ammetto, fa male da morire. Ma dopo pochi minuti, non potevo sentire nulla dal mento alle guance, il che significa che non ho sentito nessuna delle iniezioni di Volbella.

Tendo a fare lividi facilmente, quindi ho anche sentito un po’ di dolore il giorno dopo il mio trattamento, ma non era niente che un impacco di ghiaccio occasionale non potesse aiutare.

Video Correlato: Come si fa: Fingere labbra più piene

Il verdetto: Non potrei essere più felice che Volbella duri un anno, perché amo i miei risultati, e sto già progettando di tornare di nuovo quando sarà il momento. E no, le mie labbra non sembreranno “sgonfie” dopo un anno.

“Ogni volta che un paziente ha un’iniezione nella pelle, stimola i fibroblasti a produrre collagene nell’area iniettata”, spiega il dottor Airan. “Quando un filler iniettabile viene metabolizzato, le labbra appariranno della stessa dimensione di base o un po’ più piene.”

Sono passati alcuni mesi dalle mie iniezioni – probabilmente abbastanza a lungo che altri filler avrebbero già metabolizzato – ma sono ancora entusiasta della pienezza e della forma. Solo un paio di amici più candidi mi hanno chiesto: “Ti sei rifatta le labbra?”. – e sono più che felice di ammettere di averlo fatto – ma per la maggior parte, ricevo un sacco di “Stai benissimo – c’è qualcosa di diverso?”

E questo è esattamente quello che volevo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.