Jim Cornette discute le accuse di cattiva condotta sessuale mosse contro di lui e sua moglie

Come è stato notato, il movimento “Speaking Out”, che fa tendenza in tutto il mondo, incoraggia le persone a usare i social media e le piattaforme online per aprirsi sugli abusi fisici ed emotivi che hanno subito. Il wrestler indie Phil Earley ha usato la piattaforma per fare diverse accuse contro Jim Cornette e sua moglie Stacey, risalenti a quando Cornette gestiva la Ohio Valley Wrestling quando era un territorio di sviluppo della WWE.

Nel suo lungo post, visibile qui, Earley descrive il presunto processo di adescamento che Stacey e Jim hanno sottoposto a lui e ad altri durante il loro periodo alla OVW. Durante la più recente edizione del suo Jim Cornette Drive Thru Podcast, Cornette discute direttamente le accuse e dettaglia tutti i casi in cui le accuse erano apparentemente false.

“Non ho mai chiesto al commissario o al rappresentante della commissione dello stato del Kentucky di testare, multare, sospendere, molestare, insultare, o in altri modi maltrattare qualcuno, o fare qualche favore a qualcuno in OVW o in qualsiasi altra compagnia”, ha iniziato Jim. “Tu senti tutti questi fuorilegge qui, ‘Aw, hanno chiamato la commissione e tu ci seppellisci’. L’ho applaudito qualche volta multando o sospendendo queste promozioni a volte, ma non gli ho mai chiesto di farlo. E se mai ci fosse bisogno di una dichiarazione giurata di un funzionario governativo su questo fatto, sarebbe più che felice di fornirne una.

“Non ho mai offerto a nessun wrestler, maschio o femmina, un trattamento preferenziale, un lavoro, un contratto, una spinta, o qualsiasi altra cosa relativa al loro impiego o minacciato il contrario se si sarebbero o non si sarebbero impegnati in rapporti ribbled con me o mia moglie”, ha continuato Cornette. “Nessun ‘quid pro quo’, ‘no tit for tat’, come si dice… Nessuna lottatrice con cui abbia mai lavorato nella Ohio Valley Wrestling, o in qualsiasi altro posto a mia memoria, ha mai detto che ho parlato con loro o le ho trattate in modo improprio, tranne quando criticava i loro match o le loro prestazioni degli stessi, ma le ha trattate in modo improprio o con qualsiasi personale o linguaggio o azioni di quella descrizione.”

Cornette ha continuato, ammettendo di aver abusato fisicamente di uomini in passato, ma di non aver mai abusato sessualmente di nessuno. Ha anche specificato che chiunque sia stato coinvolto sessualmente con lui o con sua moglie è sempre stato consapevole e soddisfatto dell’esperienza.

“Non sono stato coinvolto con nessuno sotto l’età legale. Non ho abusato fisicamente di nessuno – beh, ho abusato fisicamente di alcuni uomini secondo la stretta definizione di quel termine”, ha ammesso Jim. “Ho colpito molti fottuti uomini sulla testa con una racchetta da tennis… Ma non in modo sessuale. Ok, questo è categorico. Non ho abusato di nessun uomo in modo sessuale e non ho abusato fisicamente di nessuna donna.

“Non ho mai inviato foto inappropriate, testi, sexts, o qualsiasi altra cosa a nessuno perché non ho mai inviato un dannato testo a nessuno”, ha continuato Jim. “Non l’ho mai fatto su Facebook per lo stesso motivo. Non ho mai dormito nello stesso letto con una donna e non ho mai fatto sesso con lei e non è stata una sorpresa per nessuno che fosse coinvolto quando è successo. E non sapevo che la gente lo facesse come se fosse la fottuta Famiglia Brady. Oh, vieni qui. Usciamo insieme, facciamo un pigiama party. Siamo adulti, ma… Oh, non capisco. Nessuno che io abbia mai conosciuto in senso biblico è stato forzato o costretto in ogni caso ad essere lì e tutti sembravano felici di partecipare e felici quando era finita, potete prenderlo come volete.”

Cornette ha chiarito che nulla della natura sessuale che è stata tirata fuori ha turbato Stacey perché lei era già consapevole del loro stile di vita. Ricorda 5-6 persone del mondo del wrestling professionistico che sono entrate nella loro vasca idromassaggio.

“Non sono stato accusato di tradimento dal mio coniuge o dalla mia compagna perché ogni volta che è successo lei lo sapeva o era presente quando è successo. Ma mia moglie non è arrabbiata con me per niente”, ha spiegato Jim. “Quindi, a quanto pare, quando togli tutte le altre cose, rimane solo il divertimento? E’ questo che ti rimane, solo il divertimento? Un giorno di tempo personale tra amici. Divertimento? Non dovrebbero divertirsi tutti? Ci sono circa 5 o 6 individui nel roster AEW che potrei interrogare sul ‘divertimento’!

“Non sto scherzando con te, tra i professionisti dell’industria del wrestling che sono stati nella nostra vasca calda che abbiamo da quindici anni, direi 5-6 al massimo. E non ricordo che nessuno di loro sia stato messo sotto contratto all’epoca con qualche grande organizzazione”, ha continuato Jim. “Questo è quello che sto dicendo – se togliete l’accusa di manipolare il lavoro delle persone, che abbiamo praticamente fatto a pezzi, come si dice, e illustrato che era una fottuta caca. Quello che vi rimane è che sono stato accusato di avere una vita sessuale interessante”.

Infine, Jim ha notato che le foto del sedere di Stacey usate come puff per le accuse non sono una rarità. Ha spiegato che in realtà sono abbastanza comuni e ha scattato centinaia di foto di lei da dietro.

“Le foto del culo di Stacey non sono rare”, ha spiegato Jim. “Lei ne è orgogliosa e giustamente! Ho scattato centinaia di foto di quel culo nel corso degli anni in molti luoghi diversi. Lei non le manda in giro non richieste”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.