Esci con qualcuno che ti fa il pompino

Dio & Uomo

Non uscire con qualcuno che inventa scuse per evitare di fare l’orale. Qualcuno che dice che odia il sapore, che gli fa male al collo, che ci metti troppo tempo a venire. Qualcuno che trova una ragione per evitare di mettere la testa là sotto ogni volta che sei in vena.

Non uscire con qualcuno che egoisticamente si aspetta di avere un orgasmo ogni volta che ti togli i vestiti ma non si preoccupa di restituire il favore. Non uscire con qualcuno che pensa che vada benissimo spingere la tua testa verso il basso ma che sia inaccettabile che tu ti sieda sulla sua faccia. Non uscire con un ipocrita sessuale.

Appuntamento con qualcuno che ti fa il filo, anche quando non è il tuo compleanno o anniversario o qualche altra occasione speciale. Qualcuno che ti mangia spontaneamente, senza che tu debba chiederlo. Senza che tu debba implorarlo. Senza che tu debba ricordargli che anche tu meriti attenzione. Che il sesso non deve essere unilaterale.

Accompagna qualcuno che ti fa un pompino, anche se ci metti trenta minuti a finire. Qualcuno che non si irriti con te perché non riesci a raggiungere l’orgasmo velocemente come lui. Qualcuno che capisce che le donne richiedono più tempo dei ragazzi perché i loro corpi funzionano in modo diverso.

Da qualcuno che si sforza di imparare ciò che ti eccita. Qualcuno che proverà nuove tecniche e poi presterà effettivamente attenzione per vedere se stai gemendo o contorcendo di più. Qualcuno che nota ciò che ti piace e ciò che non ti piace, in modo da poter essere migliore la volta successiva.

Accompagna qualcuno che scende su di te senza lamentarsi. Senza comportarsi come se fosse un lavoro di routine. Senza comportarsi come se avesse appena fatto qualcosa di spettacolare dopo aver finito e come se tu dovessi inchinarti a lui per essere il miglior fidanzato dell’universo. Esci con qualcuno che non pensa al sesso orale come a qualcosa in più che sta facendo, ma lo considera come qualcosa che dovrebbe fare. Perché se gli stai facendo pompini durante ogni periodo, il minimo che può fare è cercare di recuperare durante il resto del mese.

Quando si arriva al dunque, dovresti uscire con qualcuno che ti rispetta fuori e dentro la camera da letto. Qualcuno che sa che il sesso non riguarda solo il suo piacere. Qualcuno che sa che lui non è l’unico che deve ottenere qualcosa dall’accordo. Qualcuno che pensa che tu meriti una liberazione tanto quanto lui.

Da qualcuno che cerca di darti tanti orgasmi quanti ne ottiene. Qualcuno che non si preoccupa di lavorare duro per farti finire. Qualcuno che fa tutto il possibile per farti venire, perché sa che tu stai facendo la stessa cosa. Sa che tu stai dando tanto quanto lui sta dando.

Accompagna qualcuno che in realtà si diverte a scendere su di te perché pensa che tu sia sexy quando sei arrapata. Perché farti eccitare lo fa eccitare. Perché è follemente innamorato di te e vuole renderti felice in ogni modo possibile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.