Ellen DeGeneres ha saltato la festa di compleanno di Dakota Johnson per guardare il calcio con George W. Bush, che ha fatto torturare la gente

Le celebrità ci sono di nuovo! La conduttrice del talk show ELLEN DEGENERES ha invitato l’attrice DAKOTA JOHNSON ad apparire ad Ellen, ma l’intervista era appena iniziata quando le due megastar di Hollywood hanno iniziato a fare baldoria! Sembra che Dakota abbia invitato Ellen alla sua sciccosa festa di 30 anni, dove si è esibito il comico TIG NOTARO. Ma non solo Ellen ha saltato la festa, ma ha avuto il coraggio di accusare Dakota di non averla invitata! Ecco la clip:

Pubblicità

Imbarazzante! La disputa sulla festa di compleanno di Ellen e Dakota risale al 2018, quando Dakota è andata allo show di Ellen per contestare le voci secondo cui lei e il musicista CHRIS MARTIN stavano aspettando un BAMBINO! Ma nel processo di sfatare uno scandalo, Dakota ne ha inavvertitamente iniziato uno nuovo, quando ha rivelato a Ellen di aver organizzato una festa di compleanno ma di non averla invitata, anche se Ellen ha invitato Dakota alla sua festa di compleanno, dove si è esibito il comico TIG NOTARO. (Per essere completamente precisi, Ellen ha invitato Chris alla sua festa di compleanno, presumendo correttamente che Dakota sarebbe venuta). Ecco la clip:

Pubblicità

Imbarazzante! È stato un autunno pieno di drammi per Ellen, che recentemente ha affrontato le polemiche dopo un video che mostrava lei e la moglie PORTIA DE ROSSI in giro per una partita dei DALLAS COWBOYS con GEORGE W. BUSH, che ha passato tutta la sua vita a causare incommensurabile sofferenza umana in tutti i modi, almeno uno dei quali ha preso di mira Ellen e Portia personalmente. Ecco la clip:

Pubblicità

Imbarazzante! Ma Ellen e Portia non sono le uniche persone che avrebbero da ridire su George se non considerassero la solidarietà di classe tra ricchi più importante che ritenere qualcuno responsabile delle proprie azioni passate! Nel 2003, Bush ha lanciato una faida da prima pagina con la maggior parte del pianeta che ha portato alla morte di centinaia di migliaia di persone di cui non sapremo mai i nomi. Ecco la clip:

Pubblicità

Imbarazzante! Ma i GHOSTS OF THE NAMELESS PEOPLE KILLED GEORGE non sono stati gli unici celebrity drama addicted a schierarsi con Dakota al posto di Ellen: anche le persone che sono sopravvissute a George hanno ancora problemi irrisolti con lui, perché ha supervisionato una RETE DI PRIGIONI DI TORTURA! Ecco la clip:

Pubblicità

Imbarazzante! Eppure, come Ellen ha spiegato dopo aver affrontato un contraccolpo pubblico, la sua ben documentata disponibilità a partecipare educatamente agli eventi sociali con George non è un segno che lei è a suo agio con l’omofobia o la guerra preventiva o la tortura. Al contrario: È un segno che è una persona molto carina e molto gentile. Ecco la clip:

Interamente convincente! Ma sfortunatamente per Ellen, si scopre che la festa di compleanno di Dakota ha avuto luogo lo stesso fine settimana in cui lei si stava rilassando con George. Frequentare un criminale di guerra è una cosa, frequentare un criminale di guerra che ha basato la sua campagna di rielezione sulla demonizzazione è un’altra cosa, ma saltare la festa di compleanno di Dakota Johnson – Dakota, che non ha iniziato nessuna guerra né ucciso nessuno (che noi sappiamo) – per farlo? Questo è il tipo di comportamento moralmente indifendibile che il pubblico non dimenticherà presto – e forse non perdonerà mai. Imbarazzante.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.