Donna rifiuta di accostare per poliziotto fuori servizio

Tierney Beamer ha ricevuto citazioni nella posta dopo la denuncia dall’ufficiale fuori servizio WBPD. cv09beamerp2 Warren Ruda / The Citizens’ Voice

Warren Ruda

WILKES-BARRE – Il pickup la stava seguendo da diversi isolati.

Il suo autista stava salutando Tierney Beamer per farla accostare, e non sembrava felice, ha detto. Beamer, che era con un’amica di 23 anni, ha rifiutato.

“Sono a South Wilkes-Barre con un’altra donna in macchina”, ha detto Beamer, una parrucchiera di 24 anni. “Se pensate che accosterò mai per un pick-up rosso quaggiù, siete fuori di testa.”

Ma quando ha chiamato il 911, Beamer ha scoperto che si trattava in realtà di un poliziotto fuori servizio di Wilkes-Barre, ha detto. Ha ricevuto due citazioni nella posta, e ha presentato una denuncia contro l’ufficiale, Richard Harding, martedì, ha detto.

“Non era in uniforme o altro”, ha detto la madre di Beamer, Angela Evans Gavlick, che ha aggiunto che ha sentito parlare di casi simili che coinvolgono Harding. Ha pubblicato un avvertimento su Facebook sulla situazione e ha implorato le donne di non fermarsi per i veicoli non contrassegnati.

“È così che le donne vengono uccise, violentate”, ha detto al telefono mercoledì.

Il dipartimento di polizia, tuttavia, contesta la versione degli eventi di Beamer. La portavoce della città Liza Prokop ha riconosciuto che Harding era nel suo veicolo personale quando ha visto la Beamer commettere una violazione del traffico, ma ha detto che non ha cercato di fermarla.

“Non ha fatto alcun tentativo di fermarla”, ha detto Prokop. “

La politica del dipartimento permette agli ufficiali fuori servizio di archiviare le citazioni via posta per le violazioni di cui sono testimoni, ma non fermare il trasgressore ed emetterle di persona, ha detto.

Il dipartimento di polizia non ha rilasciato specifiche dell’incidente che ha coinvolto Beamer, citando un’indagine interna in corso.

Beamer ha detto che l’incidente ha avuto luogo la sera del 23 ottobre, dopo che lei e il suo amico hanno finito di cenare da Rodano al 53 Public Square. Avevano parlato della Coughlin High School, e la Beamer ha notato che non aveva mai visto la facciata della scuola, ha detto. Quando se ne andarono, Beamer andò a dare un’occhiata, ha detto.

Con la sua auto ferma ad un semaforo rosso a Market e South Washington streets, lei si mosse in avanti e guardò a sinistra prima di fare una destra su South Washington, ha detto.

“Dopo che sono andato, questo camion rosso vola fino al retro di me”, ha detto Beamer. “Sta venendo sul mio lato sinistro, e potrei dire che non era felice che io girassi.”

Beamer ha detto che ha guidato verso East South Street con il camion sul suo lato sinistro. I veicoli erano parcheggiati sulla destra, così lei ha accelerato per arrivare davanti e poi si è fuso a sinistra per evitarli, ha detto.

Sembrava che il camion li stesse seguendo, così Beamer ha deciso di fare diverse curve per controllare, ha detto.

Ha finito per girare a sinistra in South Main Street ed è arrivata ad un semaforo in Academy Street, dove l’uomo nel camion l’ha affiancata, ha detto.

“Sta agitando le braccia, abbassando il finestrino, cercando di farmi vedere il distintivo”, ha detto Beamer. “La guardo e penso: ‘Questo tizio è probabilmente una guardia di sicurezza del King’s College che cerca di farmi accostare'”

Ha detto che l’uomo sembrava “pazzo”, così ha chiamato il 911 e ha girato a destra su Academy Street, poi Franklin Street. Il camion ha smesso di seguirla a quell’incrocio, ma presto ha avuto delle cattive notizie.

I registri giudiziari mostrano che Harding ha presentato due citazioni per non essersi fermato a un semaforo rosso e per guida imprudente.

Le citazioni asseriscono che ha corso un semaforo rosso a Market e South Washington streets e poi, mentre nella corsia di destra, ha rapidamente accelerato e sterzato nel percorso del traffico alla sua sinistra a South Washington vicino a East Northampton, quasi causando un incidente.

Durante un processo sommario martedì, il giudice distrettuale Martin Kane ha trovato Beamer non colpevole di correre il semaforo rosso ma colpevole di guida imprudente. Le è stato ordinato di pagare $130 in multe e spese processuali, i registri mostrano.

Beamer e il suo patrigno sono andati alla sede della polizia martedì e hanno presentato una denuncia formale, ha detto. Ha detto a un supervisore quello che era successo, e le è stato detto che la polizia avrebbe indagato, ha detto.

La polizia le ha detto che avrebbe sentito di nuovo in diverse settimane dopo che Harding ha risposto e un superiore prende una decisione, ha detto.

Gli ufficiali indossati hanno poteri di polizia anche mentre fuori servizio, il primo assistente procuratore distrettuale della contea di Luzerne Sam Sanguedolce ha detto.

“Legalmente hanno l’autorità di farlo, ma di solito i dipartimenti hanno una politica in merito”, ha detto Sanguedolce.

La polizia di stato, per esempio, deve condurre arresti stradali in veicoli almeno semi-marcati con luci rosse e blu, ha detto.

Anche le auto della polizia non marcate sono dotate di luci rosse e blu e una sirena udibile, ha detto. Se affrontato da un veicolo discutibile, Sanguedolce ha detto che gli automobilisti dovrebbero chiamare il 911 per verificare se il conducente è un ufficiale di polizia.

Gli automobilisti non in grado di chiamare il 911 dovrebbero accendere i loro lampeggiatori di emergenza e guidare lentamente verso la stazione di polizia più vicina, o almeno un luogo pubblico, ha detto.

“Sicuramente non volete essere fermati in qualche area desolata sul lato della strada, perché abbiamo avuto incidenti in cui persone che non sono agenti di polizia hanno tirato su veicoli prima”, ha detto Sanguedolce.

570-821-2058, @cvjimhalpin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.