Confessione della mamma: Penso che il mio bambino sia brutto

La nascita di un bambino spesso porta alle mamme lacrime di gioia, ma a volte può portare lacrime di delusione. Quando April, membro di Circle of Moms, ha visto per la prima volta suo figlio, ha quasi pianto. “Aveva la più orribile voglia rossa sul naso e non era piccola”, dice.

Similmente, Jessica ammette che quando ha visto suo figlio, il suo primo pensiero è stato: “Oh mio Dio, ho avuto un bambino brutto”. Da un lato, crede che i suoi sentimenti fossero giustificati – il viso di suo figlio è stato ferito durante il parto perché il cordone ombelicale era avvolto intorno al suo collo. Tuttavia Jessica ammette che l’idea di una madre che pensa male di suo figlio “suona così orribile”.

Se anche tu, come Jessica, ti senti a disagio nel trovare il tuo bambino brutto, potresti essere sorpresa di sentire che non sei sola nella tua valutazione. Qui, i membri di Circle of Moms condividono tre ragioni per darsi una pausa.

Guarda questo!

I Kid You Not

1. I bambini brutti sono comuni

Quando si analizzano le caratteristiche del tuo bambino, è utile ricordare che molti neonati hanno un aspetto un po’ strano dopo che sono stati spinti, spremuti o anche aspirati fuori dai loro bozzoli precedenti.

“Il mio bambino non faceva eccezione a questa regola”, dice un membro di Circle of Moms di nome Alison, la cui prima apparizione del figlio fuori dal grembo materno era “meravigliosa, ma un po’ strana”. E Brooke enumera le ragioni tipiche di un aspetto strano del bambino: “

È molto probabile che dopo che il tuo neonato si sarà ambientato nella sua pelle, i suoi lineamenti cambieranno e tu avrai un ripensamento. Per esempio, Sherri dice: “Il mio figlio di mezzo sembrava un dannato alieno quando è nato. Ho pensato che fosse così brutto che non l’avrei portato in pubblico per le prime settimane”, ma nel giro di un paio di settimane, Sherri ha fatto un voltafaccia perché suo figlio “si è trasformato in uno spaccacuore.

2. Tutti i bambini sono imbarazzanti ad un certo punto

Naturalmente, le caratteristiche non attraenti di alcuni bambini rimangono oltre quelle prime settimane o mesi. Ma questo non significa che dovresti affrettarti a cambiare il suo aspetto. Molti membri del Circle of Moms hanno detto che Cami Roselles ha preso la palla al balzo quando ha fatto la chirurgia plastica per la sua prima elementare e non ha dato a sua figlia abbastanza tempo per crescere nel suo aspetto, anche se era vittima di bullismo.

Ci vuole tempo per un brutto anatroccolo per trasformarsi in un cigno, spiega mamma LaCi. Il mondo ha “un sacco di bambini brutti, un sacco di bambini carini e un sacco di bambini medi”, dice. Ma per la maggior parte, LaCi crede che i bambini siano tutti uguali, nel senso che “raggiungeranno una fase imbarazzante e avranno tutti un aspetto strano” a un certo punto della loro vita, e poi probabilmente ne usciranno.

Amie è d’accordo, dicendo che suo figlio “sembra un po’ fuori” perché è magro e ha un enorme “naso”, mentre il suo preadolescente è “malandato”. Ma, lei, come Tyrae O., sa che questo è solo uno stadio della crescita.

“Tutti sembrano un po’ goffi da bambini, ed è questo che ci rende tutti così dannatamente carini”, dice Tyrae.

3. La bellezza è davvero solo in superficie

Alcuni membri di Circle of Moms che inizialmente erano stati scoraggiati dall’aspetto dei loro bambini condividono che un aspetto goffo diventerà rapidamente un non problema quando la personalità del tuo bambino inizierà ad emergere. Come rassicura Jodi, “Tutti i neonati e i bambini sono belli di per sé!”

E molti, tra cui Ashley e Mary, sentono che diamo troppa importanza all’aspetto, al peso e all’altezza in questi giorni, quando i bambini più brutti possono trasformarsi negli adulti più belli grazie a ciò che sono dentro. C’è un rovescio della medaglia, naturalmente, che una mamma di nome Laura afferma succintamente: “

Le opinioni espresse in questo articolo sono quelle dell’autore e non rappresentano necessariamente le opinioni di, e non devono essere attribuite a, POPSUGAR.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.