Classe sociale

Questa struttura gerarchica di base (qui presentata in forma molto semplificata), che comprende le “classi superiori”, le “classi medie”, le “classi lavoratrici” (con lavoratori qualificati ad un estremo e non qualificati all’altro), e l’impoverita “Classe inferiore”, rimase relativamente stabile nonostante i periodici (e spesso violenti) sconvolgimenti, e nonostante la visione marxista dell’inevitabilità del conflitto di classe, almeno fino allo scoppio della prima guerra mondiale. Una struttura di classe modificata rimane chiaramente in esistenza oggi.

Materiali correlati

  • La rispettabilità vittoriana e la battaglia per la raffinatezza e la civiltà
  • Occupazioni vittoriane: Vita e lavoro nel periodo vittoriano visti da artisti, scrittori e storici moderni
  • Lo stato sociale ed economico delle donne: Classe e occupazione
  • Potere, sottomissione, &classe: Herbert Spencer sulle antiche origini della parola “tu”
  • Salari, costo della vita, equivalenti contemporanei al denaro vittoriano
  • Newman sul gentiluomo
  • Razze e classi: Paralleli nel razzismo e nel pregiudizio di classe
  • Percepita discriminazione contro le classi lavoratrici: Punch on Sunday pub closing
  • Esempi di umorismo di classe
Victorian
Web
Political
History
Social
History

Created 1988
Last modified 12 April 2020

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.