Appendicite da moncone: una diagnosi impegnativa | BMJ Case Reports

Descrizione

Un maschio di 20 anni si è presentato al nostro ospedale dopo 2 giorni di febbre di basso grado, dolore addominale inferiore destro e un episodio di vomito. Il paziente aveva subito un’appendicectomia 2 mesi prima. L’esame fisico ha mostrato un rimbalzo addominale. L’esame del sangue ha rivelato un aumento dei globuli bianchi di 14 000 (leucocitosi).

L’ecografia (US) dell’addome (figura 1) ha mostrato, sorprendentemente, un’appendice monca infiammata di 18 mm. La TAC ha confermato la diagnosi di appendicite da moncone (figura 2). Il paziente è stato trattato in questo momento con antibiotici per via endovenosa e ha avuto un buon esito clinico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.