Abortion PA Laws – 24 Hour Waiting Period before having an abortion

Abortion PA Laws

Abortion: Legale dal 1973

Negli Stati Uniti, la moderna legge sull’aborto è iniziata con la storica decisione Roe v. Wade del 1973, in cui la Corte Suprema ha stabilito che il diritto fondamentale alla privacy si estendeva al diritto delle donne di abortire. Questo ha reso l’aborto legale in ogni stato. Tuttavia, negli anni successivi a Roe, ci sono stati molti cambiamenti e sfide che hanno influenzato le politiche nazionali e statali. Esplorate la nostra pagina di risorse online per saperne di più sulla storia e lo stato attuale della politica nazionale sull’aborto.

Leggi PA sull’aborto per gli adolescenti

In Pennsylvania, la legge dice che uno dei vostri genitori o un tutore legale deve firmare un modulo di consenso se volete abortire, a meno che non siate sposati o emancipati. Questo si chiama “consenso dei genitori”. Di solito si fa alla clinica quando il vostro genitore o tutore vi accompagna qui per il vostro primo appuntamento.

Se non potete coinvolgere un genitore o sentite che non sarebbe sicuro farlo, la legge vi dà un’alternativa, chiamata “bypass giudiziario”, che significa avere un’udienza con un giudice del tribunale dei minori.

  • Consenso dei genitori
    Il giorno dell’appuntamento, lei e il suo genitore o tutore dovete portare quanto segue:
    • Un documento d’identità con foto per lei e il suo genitore (può essere una patente di guida o un documento d’identità con foto del Bureau of Motor Vehicles, un passaporto, o un documento d’identità del lavoro o della scuola con la sua data di nascita.)
    • Il tuo certificato di nascita che include il nome del genitore che viene con te all’appuntamento
  • Bypass giudiziario
    • Se non credi di poter coinvolgere un genitore, possiamo organizzare un’udienza con un giudice.
    • Uno dei nostri assistenti pazienti ti accompagnerà e ti guiderà attraverso questo processo.
    • Il tribunale nomina un avvocato per il vostro caso senza alcun costo per voi.
    • Quando il giudice vi concede un bypass, riceverete un “documento di approvazione”, che vi dà il diritto di abortire senza il consenso dei genitori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.