6 alternative ai vialetti in asfalto

Outdoor – Matt – 0 Commenti

L’asfalto è di gran lunga la superficie più comune utilizzata per i vialetti.

Mentre la sua durata e la scarsa necessità di manutenzione sono un enorme vantaggio, pensiamo che sia sicuro dire che l’asfalto non sarebbe la tua prima scelta quando si tratta di aspetto.

Oltre alla mancanza di appeal visivo, ci sono altre buone ragioni che parlano a favore di cambiare il tuo vialetto in asfalto con un’alternativa (più bella).

Uno dei più grandi fattori che parlano contro l’uso dell’asfalto per il vostro vialetto è la sua impermeabilità. In altre parole, l’asfalto non permette all’acqua di filtrare attraverso di esso nel terreno, ma piuttosto incanala l’umidità verso ambienti più permeabili.
Anche se a prima vista questo potrebbe sembrare qualcosa che si vuole che faccia, esattamente questo crea un enorme problema ambientale quando si guarda più da vicino. In particolare durante i forti temporali con molta pioggia che cade in un tempo molto breve, i vialetti d’asfalto causano il rapido deflusso di grandi quantità d’acqua nel sistema fognario o nel successivo corpo d’acqua aperto.
Questo, di nuovo, non sembra un grosso problema, ma una volta che ci si rende conto che questa ondata d’acqua prende inquinanti che normalmente si diffonderebbero direttamente nel sistema idrico (dolce).
Per dirla in modo semplice, un uso eccessivo dell’asfalto nelle aree urbane permette la fuoriuscita di olio, sale stradale, prodotti chimici e altre sostanze che si trovano sulle strade e sui viali d’accesso, e li incanala direttamente nei nostri sistemi idrici, nei laghi e nei fiumi, mettendo così in pericolo la qualità dell’acqua e la vita acquatica.

Un altro fattore che parla contro un uso dell’asfalto superiore allo stretto necessario, è il semplice fatto che qualsiasi superficie di asfalto aggiunge al calore che permea una strada durante le stagioni calde. L’asfalto riflette la luce e assorbe l’energia solare, e la riflette nell’aria come calore. Se avete mai visto l’aria sopra una strada o un vialetto luccicare in una calda giornata estiva, sapete di cosa stiamo parlando.
Potrebbe essere un piccolo passo, ma cambiare il vostro vialetto d’asfalto con qualcosa di meno riflettente il calore aiuta a mantenere più basse le temperature nella vostra zona abitativa.

Anche il semplice fatto che l’asfalto come materiale impermeabile spesso limita la quantità di spazio che le radici di un albero possono occupare, è motivo di preoccupazione.
Mentre la maggior parte di noi ovviamente non vuole che la natura invada il nostro vialetto, c’è una buona ragione per dare agli alberi in particolare abbastanza spazio per diffondere le loro radici. Un albero con un sistema di radici profondo e/o ampiamente diffuso sarà sempre in grado di resistere alle tempeste e ai venti forti molto meglio di quelli con una crescita limitata. In molti casi, gli alberi che si rovesciano e danneggiano case o automobili, o feriscono le persone mentre scendono, potrebbero essere facilmente evitati dando all’albero più spazio per radicare.

Ora che abbiamo coperto alcune delle ragioni per cui potrebbe essere una buona idea ripensare all’uso dell’asfalto sul vostro vialetto, quali sono le vostre alternative?

C’è una ricchezza di opzioni per superfici alternative al vialetto, diverse per materiale, eco-compatibilità, colore, facilità di manutenzione, texture, ecc.
Tra la vasta gamma di scelte, alcune delle alternative più popolari includono pavimentazioni ad incastro, materiale sciolto e pavimentazioni più permeabili.

Di seguito abbiamo raccolto le alternative più popolari ed esteticamente piacevoli ai vialetti in asfalto, e vi diamo una rapida panoramica dei loro pregi.

Tabella dei contenuti

Pavimenti ad incastro

Foto: Pro Paver Seal

Le pavimentazioni interbloccate sono un’opzione collaudata di superfici per vialetti.

Uno dei principali vantaggi dell’utilizzo di pavimentazioni ad incastro sul vostro vialetto è la ricchezza di opzioni tra cui scegliere. Sono disponibili in un’incredibile varietà di dimensioni, forme, texture e colori, e possono essere posati in un modello di vostra scelta.

Mentre le pavimentazioni a incastro potrebbero aver bisogno di essere risigillate di tanto in tanto (se si opta per una versione sigillata), e i singoli pezzi incassati potrebbero dover essere sollevati e rimontati quando necessario, questo tipo di vialetto è costruito per durare. Quando impostato correttamente, si può guardare a 30 a 40 anni di uso pesante in media senza rischio di cracking o scheggiatura quando si utilizza pavimentazione in cemento.

Non sigillato pavimentazioni ad incastro anche consentire l’acqua piovana a filtrare giù nella loro sabbia o ghiaia base.

Se si sente incline a lavorare un po ‘di magia fai da te, pavimentazioni ad incastro anche consentire auto-impostazione, rendendolo un grande progetto per i lavoratori domestici tra noi.

Mattone

Foto: LaBrie Landscaping and Property Maintenance

Un vialetto in mattoni aggiunge molto fascino e personalità alla tua casa!

Uno dei migliori argomenti per questo tipo di vialetto è la ricchezza di opzioni tra cui scegliere. Ci sono molti tipi, dimensioni e colori di mattoni disponibili, permettendovi di scegliere lo stile più adatto alle vostre esigenze e preferenze.

Come nell’immagine qui sopra, i vialetti in mattoni possono conferire un fascino rurale alla vostra proprietà, ma ci sono anche mattoni monocolore e regolari disponibili che vanno in una direzione molto più raffinata e di classe.

A seconda del tipo di ambiente che scegliete, un vialetto in mattoni può richiedere pochissimo lavoro o potrebbe richiedere un’attenzione regolare. Se si opta per un look più irregolare, ad esempio, potrebbe essere necessario diserbare regolarmente lo spazio tra i singoli mattoni per evitare che la natura prenda il sopravvento (o si potrebbe semplicemente decidere che alcuni ciuffi d’erba o fiori migliorano effettivamente il look a cui si mira!) Se i mattoni sono ben fissati, non ci sarà bisogno di molto lavoro aggiuntivo.

In media, ci si può aspettare che un vialetto in mattoni ben impostato duri due o più decenni senza la necessità di grandi riparazioni.

Pavers permeabili

Foto: The Enhance Companies

Le pavimentazioni permeabili sono disponibili in una varietà di opzioni diverse tra cui scegliere. Entrambe le opzioni hanno i loro alti e bassi, e alla fine dovrete scegliere in base a ciò che si adatta meglio alla vostra proprietà.

Ghiaia, sabbia o pietra riempita di finitrici permeabili può sembrare molto interessante quando il materiale di riempimento è in un colore diverso o ombra rispetto alle finitrici stesse. È possibile creare modelli geometrici meravigliosi ed esteticamente piacevoli scegliendo questo tipo di materiale di riempimento. Si dovrebbe, tuttavia, essere consapevoli del fatto che perdere pietre, sabbia o ghiaia tende a saltare fuori dal suo posto previsto ed essere trascinato sulle pietre dall’uso. Questo potrebbe portare alla necessità di spazzare il vostro vialetto regolarmente se si desidera mantenere pulito e ordinato in ogni momento.

Le pavimentazioni riempite di erba si adattano molto bene in un ambiente suburbano o campagna. Il fatto molto semplice che solo un modello di pietra sottile o mattoni rompere quello che sembra essere un’estensione del vostro prato, dà un aspetto molto arioso, leggero e naturale a questo tipo di strada. Mentre c’è meno pericolo di spargere materiale di riempimento su tutta la muratura con le finitrici riempite d’erba, bisogna considerare che questo tipo di materiale di riempimento può inzupparsi e infangarsi dopo un periodo di pioggia.

Il più grande argomento che parla per accontentarsi di questo tipo di vialetto è la sua eco-compatibilità. Permettendo alla pioggia o all’acqua di fusione di filtrare naturalmente nella terra sottostante, la pavimentazione permeabile aiuta a ridurre notevolmente l’inquinamento dell’acqua causato dall’uso eccessivo di asfalto nelle aree urbane. Oltre a questo, una superficie permeabile impedisce anche che l’acqua si raccolga permanentemente nelle parti inferiori di un vialetto, evitando così che appaiano grandi pozzanghere proprio dove si parcheggia di solito la macchina.

Block Paving

Foto: Dolphin Home Improvements

La pavimentazione in blocchi è per molti aspetti simile a quella in mattoni.

La differenza principale rispetto ai mattoni è che una pavimentazione in blocchi è tradizionalmente posata a spina di pesce, creando un look più sofisticato che si adatta particolarmente agli edifici più vecchi.

Cobblestone

Foto: Europave

Una pavimentazione in ciottoli è un modo tradizionale europeo di pavimentazione.

Ogni sampietrino è individualmente tagliato a mano dalla pietra più dura del pianeta: il granito. Per questo motivo, ogni pietra ha un aspetto leggermente diverso da quello del suo vicino, creando un aspetto complessivo coerente, ma individuale.

La vera pavimentazione in ciottoli è impostata in un modello semicircolare che è immediatamente riconoscibile e dà alla vostra proprietà quel fascino speciale che solo un vialetto in ciottoli può raggiungere.

A causa del fatto che i ciottoli sono fatti di granito, sono incredibilmente resistenti e possono facilmente sopportare un uso pesante. Basta considerare che in molte città europee i ciottoli sono stati usati come superficie stradale in passato e sono ancora forti dopo decenni in cui sono stati usati sia da carrozze trainate da cavalli per gli esempi veramente vecchi che da auto e camion in tempi più contemporanei.

Materiali sfusi

Foto: SureSet

I materiali sciolti sono una scelta molto popolare per i passi carrai.

I materiali utilizzati sono molto diversi e vanno dalla ghiaia classica alla pietra frantumata o anche alle conchiglie e variano per dimensioni, colore e consistenza. Questo vi permette di scegliere un materiale che si adatta non solo alle vostre esigenze ma anche all’ambiente in cui il vialetto è inserito.

Uno dei vantaggi più evidenti dell’utilizzo di materiale sciolto per il vostro vialetto è che è abbastanza economico rispetto ad altre opzioni e non ha una forma predefinita. Usando il materiale sciolto potete facilmente creare vialetti curvi o meandri che si integrano perfettamente con il paesaggio individuale della vostra proprietà.

Come per le pavimentazioni permeabili, i materiali sciolti permettono alla pioggia e all’acqua di fusione di infiltrarsi gradualmente nel terreno e aiutano a mantenere l’ambiente sano e pulito. Un altro vantaggio dei materiali sciolti è che di solito non permettono l’accumulo di ghiaccio, rendendoli così una soluzione perfetta per i luoghi che vedono inverni duri e gelidi.

In termini di manutenzione, i vialetti in materiale sciolto non hanno bisogno di molta attenzione. A seconda del materiale che scegliete, potrebbe essere necessario rastrellare il vostro vialetto di tanto in tanto per distribuire la ghiaia o le scaglie di pietra in modo uniforme, ma questo è tutto.

Siccome alcune comunità non consentono l’uso di materiali inerti nei vialetti, assicuratevi di controllare le vostre leggi locali prima di accontentarvi di questa opzione!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.