5 errori comuni di rumore bianco da evitare per il sonno del bambino

Esperti del sonno infantile su come aiutare il tuo bambino ad amare il sonno.
Dr Harvey KarpKidspot.com.au

Lo sapevi che non tutti i rumori bianchi sono creati uguali?

Il rumore bianco – che è un mix di diverse altezze di suoni mescolati insieme per fare un rumore frusciante e consistente – è uno strumento meraviglioso per calmare l’agitazione di un bambino e aumentare il sonno. Ma ci sono alcuni malintesi comuni su come usarlo. Assicurati di non cadere in questi cinque errori comuni di rumore bianco!

Vuoi unirti alla famiglia? Iscriviti alla nostra newsletter Kidspot per altre storie come questa.

Non usare il rumore bianco per il sonno del neonato

Quando porti a casa il tuo fagottino, il tuo primo istinto potrebbe essere quello di rendere il suo spazio per dormire il più silenzioso possibile … ma una stanza silenziosa come una goccia d’acqua sarà molto innaturale per il tuo piccolo. Hanno appena trascorso nove lunghi mesi in un grembo affollato, dove sono circondati da un costante, forte rumore. Questo suono costante è una delle 5 S che riproducono le sensazioni del grembo materno e attivano il riflesso calmante del neonato per placare la confusione durante il quarto trimestre.

Una stanza silenziosa non è una buona stanza per un bambino stanco. Fonte: iStock.

RELATO: ‘Dormi mentre il bambino dorme’ e altri consigli poco utili

Fare rumore bianco il più dolcemente possibile

Quando il tuo bambino piange, devi: 1) accendere il riflesso calmante, e 2) tenerlo acceso. Per attivarlo, usate un suono forte che sia forte quanto il pianto. L’aspirapolvere geme a 75 dB e l’asciugacapelli ruggisce a 90 dB, ma i lamenti del tuo bambino sono a 100 dB… o più! Non c’è da stupirsi che lo zittire calmi raramente le urla. I bambini sono così rumorosi che non riescono nemmeno a sentirci.

Una volta che il rumore comincia a calmarsi, mantenete il riflesso calmante con un suono rumoroso, circa l’intensità di una doccia leggera (65-70 dB). (SNOO può aiutare ad eliminare le congetture sul rumore bianco: questo lettino reattivo aumenta automaticamente il rumore durante le crisi di pianto e lo abbassa ad un suono basso e rumoroso quando il bambino si calma).

Pensare che tutti i suoni di rumore bianco siano uguali

La gente tende a parlare del rumore bianco come se fosse una sola cosa. Ma ci sono due tipi principali di rumore bianco – tono alto e tono basso – e hanno effetti totalmente opposti. Il rumore bianco di tonalità alta è aspro, sibilante, lamentoso e fastidioso … è la materia delle sirene e delle urla. È un ottimo suono per attirare l’attenzione, ma è terribile per il sonno. Il rumore bianco a bassa frequenza è droning e ipnotico – pensate al monotono rombo di un aeroplano o alla pioggia sul vetro della finestra. Mentre questo suono certamente non cattura la vostra attenzione, è incredibile per cullarci nel sonno.

Inoltre, i suoni continui, come gli asciugacapelli o la pioggia sul tetto, sono meglio di un battito cardiaco, delle onde dell’oceano e dei rumori della natura. (Per una macchina per il rumore bianco che presenta suoni progettati dal medico appositamente per il sonno, controlla SNOObear.)

RELATO: Togliere l’emozione dal sonno del bambino

Non tutti i rumori bianchi sono creati uguali. Fonte: iStock.

RELATO: La genitorialità moderna mi ha esaurito

Credere che i bambini invecchino con il rumore bianco

Non smettere di usare il rumore bianco dopo aver superato il quarto trimestre. Il sonno del bambino può davvero crollare in questi ultimi mesi dopo che il riflesso calmante svanisce. Questo perché quando i bambini diventano più grandi, diventano più socievoli, quindi quando sentono un rumore nel mezzo della notte, potrebbero svegliarsi pensando: “È ora di giocare?” Inoltre, avrete nuovi bianchi perlacei da affrontare una volta che avete colpito il marchio di quattro mesi e oltre – dolore di dentizione può davvero interrompere il zzz del vostro bambino.

E, come il vostro bambino diventa più mobile, dovrete svezzare dal swaddling (un altro dei 5 S) … così in assenza di un conforto sonno spunto, è utile continuare a utilizzare altri (come rumore bianco). Il rumore bianco può aiutarvi ad evitare tutti questi problemi mascherando i rumori esterni e le distrazioni interne (pensate: gengive pulsanti, naso chiuso, leggera fame).

Utilizzare il rumore bianco tutto il giorno

Utilizzare il rumore bianco solo per dormire aiuta il vostro bambino a fare la connessione tra quel suono basso e rumoroso e il piacere del sonno, mentre ascoltare i normali suoni di casa – per ore al giorno – permetterà al vostro piccolo di padroneggiare le sfumature di tutti i suoni interessanti che lo circondano, come il parlato, la musica e così via. Quindi il rumore bianco dovrebbe davvero essere riservato al sonno.

Il dottor Harvey Karp è il fondatore di Happiest Baby e uno dei pediatri più affidabili d’America. I suoi libri/video altamente innovativi e celebrati, The Happiest Baby on the Block, The Happiest Toddler on the Block e The Happiest Baby Guide to Great Sleep sono stati tradotti in dozzine di lingue e lo hanno reso uno dei più rinomati esperti mondiali di bambini e sonno. Le scoperte rivoluzionarie del Dr. Karp – il riflesso calmante, le 5 S e il Toddler-ese – hanno beneficiato milioni di genitori e sono insegnate da migliaia di educatori appositamente formati in oltre 20 nazioni.

Questo articolo è stato originariamente pubblicato il 29 ottobre, 2020 ed è stato aggiornato il 13 gennaio, 2021.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.